Ci dai il tuo 5x1000?

Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito.

***

Antoine de Saint-Exupéry



La Comunità terapeutica

La Comunità Terapeutica Fraternità, unità operativa dell’Associazione, è struttura accreditata con Delibera della Giunta Regionale n 1895 del 15.11.2011, rinnovata il 13 gennaio 2015. Viene gestita da un gruppo di lavoro (equipe) in cui il ruolo di responsabile dell’unità è di tipo manageriale con compiti organizzativi, di coordinamento e di verifica dell’applicazione del programma terapeutico mentre il ruolo di ciascun educatore case manager , in possesso di titoli e requisiti adeguati, è di tipo terapeutico quale responsabile dei percorsi terapeutici individualizzati degli ospiti; entrambi i ruoli sono in costante verifica attraverso l’attività di supervisione.

L’Associazione applica la propria organizzazione interna ai propri servizi alla persona.

Nello specifico, la propria struttura accreditata prevede un incontro di supervisione esterna quindicinale sui casi e sull’equipe.

E’ prevista una riunione di equipe settimanale per la gestione degli aspetti terapeutici e organizzativi dell’unità operativa, coordinata dal responsabile per la gestione dei singoli percorsi terapeutici individualizzati.

Ogni operatore dell’equipe ha i requisiti e la formazione per rivestire il ruolo di case manager.

La Comunità Terapeutica si sviluppa all’interno di una casa disposta su tre livelli:

  • Piano Terreno:
    • ufficio responsabile
    • ufficio operatori
    • amministrazione
    • cucina
    • dispensa
    • sala da pranzo
    • lavanderia
    • bagni
  • Piano Primo:
    • camere da letto e servizi: le camere sono dotate di due o massimo tre posti letto. L’arredo è pensato per creare un ambiente di tipo familiare, caldo e rassicurante che l’ospite può personalizzare
  • Piano Secondo:
    • locale per autosomministrazione terapie, alla presenza di un operatore
    • magazzini
    • archivio
  • Interrato:
    • locale tempo libero/biblioteca ping pong, calcetto
  • Esterno:
    • Sala Incontro S. Martino : questo locale è utilizzato come sala TV, sala per i gruppi e le riunioni o per i momenti conviviali
  • All’esterno: cortile, giardino, orto, officina, parcheggio

Guarda tutte le foto.

La Comunita' Terapeutica

La Comunita' Terapeutica